Ridurre i costi aziendali

Poco importa quanto il tuo prodotto piaccia o sia utile al mondo poiché, se non viene fabbricato in maniera efficiente, l’azienda che gestisci andrà probabilmente in crisi perché gli sforzi di produzione non stanno generando margini abbastanza ampi di profitto. In altri termini, probabilmente la tua azienda non sta gestendo correttamente i suoi costi.

Come prevenire ciò? Te ne parliamo in questo articolo, dove ti illustriamo:

  • Quali sono i costi aziendali
  • Quali sono le strategie per ridurli

1) Per ridurre i costi aziendali, bisogna imparare a conoscerli.

Sun Tsu (VI sec. a. C.) ne L’arte della guerra scriveva:

Se conosci il nemico e te stesso, la tua vittoria è sicura. Se conosci te stesso ma non il nemico, le tue probabilità di vincere e perdere sono uguali. Se non conosci il nemico e nemmeno te stesso, soccomberai in ogni battaglia.

L’Arte della Guerra è un trattato di strategia militare cinese, per decenni lettura obbligatoria dei manager cinesi che dovevano saper padroneggiare l’arte della guerra… nel mondo del business! E ci riescono ancora.

L’esercito di terracotta a guardia dell’imperatore Qin Shi Huang da 2.300 anni.
Photo by Kevin Olson on Unsplash

Ma torniamo ai costi aziendali.

Nel caso della tua “guerra”, intrapresa per condurre verso la vittoria la tua impresa, il “nemico” sono i costi improduttivi, quindi bisogna sapere da dove provengono e da cosa sono composti, così saprai anche trovare la maniera per ridurli.

Ma prima di arrivare ai costi improduttivi ti ricordiamo quali sono i costi in generale di un’azienda che si suddividono in:

  • spese fisse
  • costi variabili

Le spese fisse non dipendono dal volume del prodotto venduto o creato dalla tua azienda. Ne fanno parte, per esempio, gli stipendi dei tuoi dipendenti e l’affitto della struttura. Infatti, anche se la tua azienda in un mese riesce a produrre il doppio, l’affitto della struttura rimarrà sempre dello stesso importo.

I costi variabili invece variano al variare del volume della produzione: le bollette, le materie prime, le spese per la manutenzione dei macchinari, sono solo alcuni esempi di spese che, se l’azienda non produce, rimangono a zero, ma se il volume della produzione aumenta, allora aumenteranno di conseguenza tali costi.

2) Le fasi strategiche per ridurre i costi aziendali:

  • Fase 1: ELIMINA GLI SPRECHI

Le perdite e gli sprechi sono tutte quelle attività che non aggiungono valore al tuo prodotto e non lo rendono più appetibile agli occhi del tuo cliente. Sono molto più comuni di quanto possiamo immaginare: a volte rappresentano più del 50% dei costi. Ma proprio perché sono comuni, sono difficili da identificare come “perdite”. Devi fare molta attenzione per riuscire a individuarli.

Photo by Bill Oxford on Unsplash

Fase 2: OTTIMIZZA LE “4 EMME”

Materiali. Macchinari. Metodi. Manodopera. Ognuno di questi elementi può essere ottimizzato per ridurre i costi e migliorare la produzione.

MATERIALI: Acquista materiali innovativi e al passo con le esigenze del mercato.

MACCHINARI: Assicurati di mettere a disposizione dei tuoi dipendenti tutti gli strumenti di cui hanno bisogno per svolgere un’attività.

METODI: Analizza costantemente i metodi impiegati per la produzione e chiediti:

  • Sono i più efficienti per raggiungere un determinato obiettivo?
  • Posso rendere più rapido il processo di produzione?
  • Mi servono macchinari più nuovi che permettono ai miei dipendenti di essere più veloci con le lavorazioni?

MANODOPERA: Controlla questa voce di spesa e se trovi che il lavoro fisico sia il costo più grande per la produzione di un articolo, allora cerca una strategia per ridurlo. Darai spazio a un possibile e rapido aumento dei profitti, i quali creeranno quella ricchezza che potrai anche reinvestire in un nuovo business.

Il nostro studio di consulenza aziendale e supervisione tecnica, operativo in Tunisia, può fornirti il supporto necessario per intraprendere questa fase strategica della tua azienda. Compila il modulo qui di seguito per saperne di più.


CONTATTACI

Alba Services è uno studio di consulenza specializzato in soluzioni per ridurre i costi di produzione. Siamo il punto di riferimento per chi vuole intraprendere e creare valore con la Tunisia.

Sei un imprenditore o un professionista interessato a conoscere le opportunità che il Paese dei gelsomini ha in serbo per te?

Compila il modulo qui sotto per contattarci e prenotare la tua ALBA-SESSION | consulenza online di 60 minuti, gratuita e senza impegno. Sarai ricontattato dal nostro team nel giro di 48 ore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...